Area Riservata
Cerca:
Ricerca avanzata
 
 
 
 
 
 
 

Statuto Associazione Piccole e Medie Industrie delle province di Novara, del VCO, di Vercelli e della Valsesia

Approvato dall'Assemblea straordinaria del 9 giugno 2010

Costituzione
Art. 1
E’ costituita l’Associazione tra le Piccole e Medie Industrie delle Province di Novara, del Verbano Cusio Ossola, di Vercelli e della Valsesia denominata API (Associazione Piccole e Medie Industrie).

L’Associazione aderisce :
a) alla CONFAPI - Confederazione Italiana della Piccola e Media Industria - pur mantenendo la propria autonomia finanziaria, organizzativa ed amministrativa, nonché di rapporto diretto con le proprie aziende associate e risponde direttamente delle obbligazioni assunte verso la CONFAPI e versi i terzi ai sensi dell’art. 38 c.c. L’Associazione in tutte le comunicazioni adotterà la dizione “Aderente alla CONFAPI” ed il logo CONFAPI.
b) alla Confapi Piemonte (Federazione Regionale delle Piccole e Medie Industrie del Piemonte) – FEDERAPI PIEMONTE.

L’Associazione è costituita a tempo indeterminato, è apartitica, libera, indipendente, si ispira a principi democratici e non persegue fini di lucro.

Sede
Art. 2
L’Associazione ha sede in Novara, Via Aldo Moro n. 1. Con deliberazione del Consiglio Direttivo potranno essere istituite, soppresse o trasferite sedi secondarie, agenzie, uffici e rappresentanze dell’Associazione stessa.

Finalità dell’Associazione
Art. 3
L’Associazione ha lo scopo di tutelare le piccole e medie industrie nelle seguenti aree: sindacale, formazione, economica, tributaria, tecnico-scientifica, ambiente, salute e sicurezza, energia, qualità e innovazione, credito e finanza, assumendone la rappresentanza unitaria nei confronti delle Organizzazioni Sindacali dei Lavoratori, di qualsiasi Autorità Amministrativa e di Enti e Associazioni in Italia e all’Estero.

In particolare è compito dell’Associazione:
a) provvedere in sede locale a concorrere alla stipulazione di appositi contratti collettivi di lavoro e regolamenti aziendali; assistere le aziende associate nelle controversie collettive e individuali di lavoro e in ogni vertenza o questione sindacale, nonché in ogni pratica inerente alla legislazione del lavoro;
b) fornire agli Associati la consulenza sindacale e del lavoro, sulla formazione, legale, tecnica, economica, tributaria, ambientale-ecologica, di sicurezza e per ogni altro ambito o settore di interesse per le aziende associate.
c) contribuire ad elaborare, con i competenti Organi privati e pubblici, eventuali programmi e piani per lo sviluppo imprenditoriale;
d) assistere tecnicamente gli associati per la costituzione di consorzi facoltativi, rappresentanze, uffici, costituiti per l’acquisto delle materie prime o per il collocamento dei prodotti sia in Italia che all’Estero;
e) designare e nominare i propri rappresentanti negli Enti, Organi e Commissioni pubbliche e private, in cui sia richiesta la rappresentanza dell’Associazione;
f) promuovere tutte quelle iniziative che, oltre essere d’ausilio all’imprenditore, costituiscano guida, fattore di crescita e di affermazione delle piccole e medie industrie e del loro territorio di appartenenza;
g) organizzare ricerche, studi, seminari, convegni e dibattiti su temi economici e sociali e su istituti di interesse generale;
h) coordinare l’attività delle sezioni di categoria; l’Associazione potrà riunire le aziende associate in Sezioni, con particolare riferimento ai vari settori merceologici, secondo quanto previsto dall’art. 32 del presente Statuto.

[...] Potete scaricare lo statuto completo in formato pdf cliccando qui.

 
Copyright © 2011 API Associazione Piccole e Medie Industrie delle province di Novara, Vco e Vercelli
C.F. 80017500036 PEC apiservizisrl@cgn.legalmail.it